Richiesta utilizzo impianti sportivi comunali per attività di ALLENAMENTO nell’anno sportivo 2019/2020 per solo grandi Impianti sportivi e campi di gioco calcio con esclusione delle Palestre Scolastiche. (Riservato alle Associazioni Sportive dilettantistiche cittadine, riconosciute dal CONI, che effettuano attività agonistiche in campionati di varie categorie (Fgci-Fip-Fipav-Uisp-Csi ecc.)

Richiesta utilizzo impianti sportivi comunali per attività di ALLENAMENTO nell’anno sportivo 2019/2020 per solo grandi Impianti sportivi e campi di gioco calcio con esclusione delle Palestre Scolastiche. (Riservato alle Associazioni Sportive dilettantistiche cittadine, riconosciute dal CONI, che effettuano attività agonistiche in campionati di varie categorie (Fgci-Fip-Fipav-Uisp-Csi ecc.)

Pubblicazione graduatoria

Pubblicazione graduatoria

L’ASSESSORATO ALLO SPORT DEL COMUNE DI PESCARA E IL COMITATO REGIONALE C.O.N.I.
COMUNICANO
relativamente all’iniziativa “Lo Sport non va in vacanza”, Anno 2019 – XVI Edizione, sono state valutate tutte le richieste di iscrizione pervenute con le seguenti risultanze:
Campo Zanni “Ettore D’Agostino” domande pervenute n° 139 – domande ammesse n° 139
Impianto ex Gesuiti “Rocco Febo” domande pervenute n° 479 – domande ammesse n° 393
Parco Villa De Riseis domande pervenute n° 147 – domande ammesse n°147
Stadio Adriatico “G. Cornacchia” domande pervenute n° 635 – domande ammesse n° 564
Si informa che le richieste di iscrizione per lo Stadio Adriatico “G. Cornacchia” e per l’impianto “Ex Gesuiti – Rocco Febo sono risultate in numero eccessivo rispetto alla capienza dell’impianto, pertanto tutte le domande eccedenti, corrispondenti agli iscritti non residenti nel Comune di Pescara non potranno essere accolte.
Tutti gli ammessi dovranno presentare presso la segreteria del C.O.N.I. – Comitato Regionale – Delegazione Provinciale di Pescara (Sede in Via Botticelli n. 28, con ingresso da Viale Michelangelo a fianco del “BINGO”), dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 13:00 e dalle ore 14:30 alle ore 16:00, nei seguenti giorni: 30 -31 maggio – 3-8 giugno 2019, tel. 085.2056264 la seguente documentazione:
a) Domanda di iscrizione FIRMATA che rappresenta la dichiarazione sostitutiva di certificazione (Art. 46 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) circa la veridicità delle dichiarazioni rese;
b) ricevuta del bonifico relativo all’iscrizione;
c) dichiarazione I.S.E.E. (indicatore della situazione economica equivalente) ove si sia usufruito dello sconto per fascia di reddito inferiore a € 23.000,01;
d) il certificato medico di idoneità alla pratica sportiva NON AGONISTICA (qualora si sia in possesso di certificato per la pratica AGONISTICA lo stesso è ugualmente valido).

Si pubblica la graduatoria provvisoria delle candidature in qualità di ISTRUTTORE per “Lo Sport non va in vacanza 2019”. I richiedenti hanno 5 giorni di tempo per presentare reclamo avverso alla graduatoria. Si precisa che la graduatoria tiene conto anche del voto di laurea, che non viene pubblicato. I reclami vanno inviati all’indirizzo e-mail abruzzo@coni.it entro le ore 12:00 del 27 maggio 2019. In basso, la graduatoria provissoria.

Si pubblica la graduatoria provvisoria delle candidature in qualità di ISTRUTTORE per “Lo Sport non va in vacanza 2019”. I richiedenti hanno 5 giorni di tempo per presentare reclamo avverso alla graduatoria. Si precisa che la graduatoria tiene conto anche del voto di laurea, che non viene pubblicato. I reclami vanno inviati all’indirizzo e-mail abruzzo@coni.it entro le ore 12:00 del 27 maggio 2019. In basso, la graduatoria provissoria.